Sei in: Home > Games > NovitÓ del salone > New Media

New Media


Wizards of Mickey a "Lucca Comics & Games 2008":

Debutta la Confezione Deluxe "Sfida di magia"

Giocatori Wizard of Mickey
Il nuovo appuntamento con Wizards of Mickey GCC è a Lucca, da giovedì 30 ottobre a domenica 2 novembre, per il "Lucca Comics & Games 2008". Nel corso della manifestazione toscana, la più importante per il settore ludico in Italia, il gioco di carte collezionabili di Wizards of Mickey (WoM) è presente con un ampio stand nel padiglione di viale Carducci e arriverà con tutta una serie di novità: dalla prima edizione del suo torneo a squadre, ancora una volta per sottolineare il grande valore della socializzazione che WoM vuole sostenere rispetto alla scelta di un torneo individuale, ai numerosi nuovi prodotti, su cui primeggia la Confezione Deluxe di Wizards of Mickey "Sfida di magia": a debuttare è la versione di grande pregio in una scatola 30x30, con un piano di gioco a colori di alta fattura, oltre duecento carte da gioco e il primo poster di WoM GCC.

Ci sarà poi la "scuola di magia": impugnare ideali bordoni (i bastoni dei maghi) e sfidarsi in famiglia all'ultima magia, una sfida tra genitori e figli, tra mamma, papà e bambini, in una simpatica gara di abilità e strategia, con in mano le carte da gioco che raffigurano, nei panni di maghi, i mitici personaggi della banda Disney. E' un'altra proposta che Wizards of Mickey, gioco di carte collezionabili, porta al "Lucca Comics & Games 2008". Si chiama "scuola di magia" e si tratta di un'area dimostrazioni adatta a tutti gli appassionati di carte collezionabili, ed in particolare alle famiglie, che proprio attraverso il gioco possono riscoprire il piacere di stare tutti assieme, concentrati su un'attività di comunità che assorbe in modo entusiasmante tanto i più piccoli, quanto gli adulti. E se c'è bisogno di un aiuto per i maghi in erba, grandi e piccoli, basta usare l' "amuletofonino" e i campioni della Finale Nazionale di Wizards of Mickey, presenti allo stand, arrivano per dare qualche consiglio sugli incantesimi giusti, in quest'originale scuola di magia per famiglie.

Ma WoM darà spazio anche alla creatività nei suoi spazi espositivi a Lucca. "Proponi la tua carta" è lo spazio riservato a quanti sognano non solo di praticare gli incantesimi, ma anche di inventarli. Le varie proposte, avanzate su appositi schemi in distribuzione allo stand, potranno essere depositate in un'urna. Le idee più interessanti diventeranno nuove magie nelle future espansioni del gioco prodotto dalla New Media Publishing di Forlì. Carta Wizard of Mickey

Numerosi, poi, i tornei che si susseguiranno: si parte con il "Grande Torneo degli Stregoni" (sabato 1 novembre, ore 11), una sfida a squadre di 2 o 3 giocatori, ideato apposta per creare affiatati team di maghi di Wizards of Mickey GCC e andare oltre i tornei individuali proposti dagli altri giochi di carte collezionabili, un'opportunità in più per stare assieme. Venerdì 31 ottobre (ore 14) tocca invece alla finale "Palestra prima sfida", che attribuisce come premio un Nintendo Wii e carte da gioco promozionali.

E per chi vuole puntare in alto, sabato 1 novembre alla "Team Deck Arena" è possibile sfidare i campioni di Wizards of Mickey, incoronati alla fine di settembre durante il "Play 2008" di Modena. Sempre nell'ambito dei tornei che Wizards of Mickey prepara per Lucca, è da ricordare anche la prima Sfida Diamagic della stagione (sono le sfide ufficiali della Lega WoM che si susseguiranno nei prossimi mesi in giro per le ludoteche italiane), in programma per domenica 2 novembre alle 10. La Sfida Diamagic, valida per la classifica nazionale, sarà anche il momento per il debutto del nuovo regolamento ufficiale versione 2.0.

Che gioco è il gioco di carte collezionabili di Wizards of Mickey? Chi non ricorda il celebre Topolino apprendista stregone? Da allora Topolino ne ha fatta di strada e grazie ad una fortunata saga fantasy edita sul settimanale Topolino, i paperi e i topi più celebri al mondo sono diventati i protagonisti di un intreccio entusiasmante di avventure di maghi da cui, quest'anno, è nato anche il gioco di carte collezionabili, edito da New Media Publishing di Forlì. Facile ed immediato, è il primo gioco del genere made in Italy, il primo pensato tutto in italiano, ma soprattutto il primo in assoluto a raffigurare Topolino, Paperino, Pippo e tanti altri personaggi Disney in un gioco di carte, rese uniche dall'evocativa grafica degli artisti disneyani.

Basta un mazzo per giocatore (nel set introduttivo c'è anche il tabellone e tutto l'occorrente per giocare) e può cominciare subito la sfida, in cui due o più fazioni di maghi duellano all'ultimo colpo di bordone (i bastoni magici dei maghi), per conquistare i preziosi "diamagic" e guadagnare così incantesimi ancora più potenti. Le sfide si giocano in un'ideale atmosfera fantasy, tra draghi e streghe in castelli fantastici. Il GCC Wizards of Mickey vuole essere anche un gioco diverso dagli altri: riunisce amici e famiglia intorno ad un tavolo per un gioco che non isola, fatto di relazioni sociali, confronti di abilità, senza ricorrere alla facile violenza presente spesso nei giochi più diffusi. In WoM non ci si batte per uccidere l'avversario, ma per sconfiggerlo con abilità. La comunità dei maghi è l'essenza di questo gioco e già moltissimi giocatori si stanno fronteggiando con entusiasmo, come si può riscontrare nella classifica presente sul sito internet ufficiale www.newmediaonline.it/wom, partecipando ai tornei della Lega di "WoM" che si stanno moltiplicando in tutta Italia, e non è infrequente vedere genitori e figli sfidarsi allo stesso tavolo.


PER QUALSIASI INFORMAZIONE E MATERIALE FOTOGRAFICO:

Ufficio Stampa New Media:

Fabio Campanella, tel. 349 8430301

www.newmediaonline.it/wom

Forum di Lucca Comics and Games Newsletter